Archivio degli articoli con tag: CofaLetti

cofaletti-banner-blog_KINDUSTRIA

Letti di notte, la notte bianca del libro e della lettura, torna anche questo 21 giugno. Una notte insonne e un po’ folle, piena di libri, editori, librerie e biblioteche, ma soprattutto di lettori che si trovano, si ritrovano e si incontrano nei tantissimi eventi che avranno luogo nell’arco della nottata più libresca dell’anno.

Quest’anno Geca partecipa a questa bellissima iniziativa con una mostra dei suoi #CofaLetti, ospitata per l’occasione allo spazio Kindustria di Matelica (in provincia di Macerata). Kindustria è una piccola libreria nell’entroterra marchigiano che ospita, per scelta, esclusivamente cataloghi di editori indipendenti e di progetto; uno spazio di lettura e di incontro che rappresenta un habitat ideale per i nostri packaging letterari. Durante la notte bianca, chiunque acquisterà tre libri di editori indipendenti potrà scegliere il suo CofaLetto da portarsi a casa.

Il programma della serata allo spazio Kindustria prevede presentazioni di libri, concerti e letture, come potete leggere cliccando sull’immagine qui sotto.

10403928_254158644707993_4891135521767447771_oBuona notte dei libri e buona lettura a tutti!

 

Annunci

Leggere crea indipendenzaCosa ci fa un pacchetto di sigarette sullo scaffale di una libreria? E un fustino di detersivo tra la sezione “Novità” e la sezione “Gialli”? E quel pacco di pasta accanto a Dostoevskij? Dopo il successo all’Officina dei Libri di Cagliari, dove sono andati a ruba in pochi giorni, la mostra dei nostri CofaLetti (rassegna di packaging letterari) arriva anche a Ravenna, in un’altra di quelle librerie indipendenti che sanno coltivare un rapporto speciale con il pubblico dei lettori: la libreria Liberamente, gestita da Matteo Diversi.

L’offerta dei packaging letterari in mostra è varia e spazia dal brick contenente un “libro intero parzialmente illustrato” al “diversivo concentrato contro la noia più ostinata”, fino al pacco di “Storie al Testo da consumarsi previa lettura”. All’interno di ogni CofaLetto ci sarà una sorpresa letteraria.

Anche in questo caso la mostra è collegata all’iniziativa di Geca a favore degli editori indipendenti. Tutti i lettori che acquisteranno almeno tre libri di case editrici indipendenti potranno portarsi a casa un “pezzo” di mostra, scegliendo il proprio CofaLetto preferito.

In attesa di interventi organici da parte del Governo, che – speriamo – riprenda il piano per la lettura che l’ex Ministro Bray aveva quasi messo a punto, la lotta contro la crisi dell’editoria e delle librerie passa dal lavoro e dall’intelligenza di librai ostinati e di piccoli e medi editori che continuano nonostante tutto a credere nella necessità di un panorama editoriale ricco e plurale. Geca ha deciso di stare al loro fianco, anche attraverso iniziative come questa.

Vi aspettiamo a partire da giovedì 13 marzo alla libreria Liberamente di Ravenna, in viale Alberto 38. Intanto, ecco una gallery con alcuni dei CofaLetti esposti…

 

CofaLetti a Ravenna!