Archivi per la categoria: Comunicazione

cover-calendario-geca-stephen-fabesLo sguardo concentrato e aperto al futuro di una bambina che ha appena imparato ad andare in bici, la pedalata di Vincenzo Nibali al Giro d’Italia, il sorriso delle staffette partigiane il giorno della Liberazione: sono solo alcune delle storie raccontate attraverso le immagini del calendario Geca, quest’anno dedicato alla bicicletta. Un racconto tra storia, agonismo e stili di vita.

Nel 2017 si corre la centesima edizione del Giro d’Italia; partendo da questa ricorrenza abbiamo deciso di celebrare un mezzo di trasporto che ha segnato diverse epoche nella storia del nostro Paese e continua a rappresentare un oggetto dinamico, capace di accompagnare i cambiamenti della società.

La bicicletta è tornata infatti a vivere una seconda giovinezza grazie all’innovazione tecnologica e alla ricerca sui materiali, ma anche perché nuovamente al centro delle politiche di mobilità. Nel 2011 è avvenuto un sorpasso storico: per la prima volta da decenni, in Italia si sono vendute più biciclette che auto, un dato confermato negli anni successivi.

Quest’anno il calendario è stato realizzato in collaborazione con Roberto Peia di UpCycle Bike Cafè.

In sella, dunque, e buon viaggio: a questo link potete visualizzare la gallery con tutte le foto del calendario.

calendari-geca

I calendari fotografici Geca sono ormai una tradizione. Ecco le copertine di quelli realizzati negli ultimi nove anni.

Annunci

450-calendario-geca-2016-lucas-cop

Quando abbiamo deciso che avremmo dedicato il calendario fotografico Geca 2016 al 70° della nostra Repubblica, ci siamo domandati in che modo avremmo potuto raccontare questa ricorrenza per immagini. Ci è stato subito chiaro che saremmo dovuti partire dalla Costituzione, entrata in vigore un anno e mezzo dopo il referendum del giugno 1946 con cui gli italiani scelsero la Repubblica, abbandonando la Monarchia. In particolare, abbiamo deciso di focalizzarci sui princìpi fondamentali, ovvero i primi articoli, dodici come i mesi dell’anno, che definiscono i valori su cui si basa la convivenza repubblicana.

A quel punto dovevamo selezionare delle immagini che fossero in grado di raccontare quei principi attraverso i volti e le storie d’Italia. Anche questa scelta è stata immediata. Il lavoro di Uliano Lucas ci appassiona da anni; ha attraversato questi decenni raccontando il lavoro, le lotte per i diritti, le guerre, le migrazioni, la dignità sociale degli ultimi (si pensi ai reportage sulla questione psichiatrica). Chi meglio di lui avrebbe potuto dare vita fotografica a quei dodici articoli? Così gli abbiamo presentato il progetto, che gli è piaciuto. E ha selezionato lui stesso le immagini che, secondo la sua sensibilità, meglio illustravano ciascun articolo.

Il calendario Geca 2016 è il risultato di questo percorso, un modo per celebrare non solo l’istituzione repubblicana, ma anche lo “spirito” dei costituenti, che hanno saputo scrivere un provvedimento legislativo tra i più avanzati del mondo attraverso un linguaggio preciso, ma comprensibile. In questi tempi per certi versi preoccupanti, le parole e i valori inseriti nella Carta rappresentano ancora oggi un motivo di speranza e uno stimolo per provare ad applicare ogni giorno quei principi, concretamente.

Clicca per sfogliare la gallery fotografica

 

Dopo una leggera frenata nel 2012, il 2013 torna a far registrare un aumento del numero di prodotti a marchio FSC® realizzati da Geca stabilendo un nuovo record. Quasi il 22% delle commesse prodotte nel 2013 sono realizzate con carta amica delle foreste, proveniente da piantagioni gestite in modo responsabile secondo i rigidi standard di tutela forestale definiti dal Forest Stewardship Council.

É il risultato della nostra politica rivolta, in particolare ma non solo, agli editori, che mese dopo mese aderiscono in numero sempre maggiore a questa scelta a favore del patrimonio forestale globale.

Per i più curiosi,  ecco un grafico con l’andamento della percentuale di commesse FSC sul totale, anno per anno, dal 2007 al 2013.

Andamento commesse FSC di Geca dal 2007 al 2013

Andamento commesse FSC di Geca dal 2007 al 2013

Per approfondire il tema della certificazione forestale nei prodotti stampati vi proponiamo un video dove spieghiamo le regole a cui attenersi per rispettare tutti i criteri definiti e garantire la tracciabilità della carta, dalla piantagione al prodotto finito.

Siamo in un convento, nel Medioevo. Frate Gaetano è alle prese con un “coso” che non sa far funzionare. Decide allora di chiamare l’help desk interno, per farsi dare delucidazioni in merito all’utilizzo di un nuovo strumento tecnologico che rischia di rendere obsoleti persino i rotoli di pergamena: il libro.

Dalla Norvegia, un video esilarante. Doppiato in italiano.

Ecco un divertente video in cui sono illustrate le mirabolanti caratteristiche di un nuovo, rivoluzionario dispositivo per l’intrattenimento…

Il nuovo calendario fotografico Geca 2009 è dedicato all’acqua. Si intitola “H2O: l’acqua nelle nostre vite”. E’ difficile, di anno in anno, prevedere su quale argomento ci focalizzeremo. Dopo il calendario dedicato a Berlino, nel 2008, molti si aspettavano un’altra città europea. Invece, questa volta, ci siamo soffermati a riflettere su come questo elemento entri nelle nostre vite in ogni istante, anche quando non ce ne accorgiamo. L’acqua serve infatti a produrre l’energia che consumiamo e a trasportare le merci che acquistiamo; con l’acqua vengono irrigati i campi dove si coltivano i prodotti  che mangiamo o il foraggio per gli animali che alleviamo; l’acqua alimenta le fontane che abbelliscono le nostre città; con l’acqua celebriamo riti religiosi e ci teniamo in forma nuotando in una piscina….

Sul sito Geca è possibile sfogliare tutte le 13 immagini che compongono questo originale progetto, arricchito, nella versione “cartacea”, di notizie e curiosità che, ogni mese, accompagnano la foto.

Inutile aggiungere che il calendario è stato stampato su carta FSC “amica delle foreste”.

Ci si può fidare di Geca. Perchè se è vero che i libri contengono al loro interno vite, mondi, storie e paesaggi, è pur sempre vero che per far nascere tutto ciò si è dovuto uccidere qualcos’altro. Nel caso dei libri, sono stati abbattuti degli alberi. E se poi vai a informarti, scopri che anche in paesi insospettabili le foreste non vengono gestite proprio nel migliore dei modi.

Così, siamo molto felici di annunciare che Geca hanno ottenuto la certificazione FSC. FSC sta per Forest Stewardship Council. E’ un’oraganizzazione che promuove nel mondo una gestione responsabile e corretta delle foreste e delle piantagioni. Vuol dire che le foreste certificate dall’FSC sono gestite secondo principi che ne garantiscono la conservazione, tutelano la biodiversità, rispettano i diritti di chi ci lavora e delle popolazioni che ci abitano. Assicurano insomma che quella foresta duri nel tempo e continui a essere un punto di riferimento, di sostentamento e di identità culturale per chi ci abita dentro o vicino. Non male.

E che c’entra Geca, che è un semplice stampatore? C’entra, perchè da qualche settimana Geca è stata certificata dallo stesso FSC. Questo vuol dire che Geca ha messo a punto un sistema di gestione degli acquisti e della lavorazione della carta tale da poterne garantire la tracciabilità. Quando un cliente di Geca vuole stampare un libro o un qualsiasi altro prodotto su carta la cui cellulosa proviene da foreste certificate FSC, allora Geca compra la carta, controlla per bene tutte le fasi di lavorazione in modo che quella carta FSC non venga mischiata con altre carte, e può in questo modo apporre un marchio di “qualità” ambientale sul libro o sul prodotto, in modo che chi compra il libro o chi riceve il depliant sappia che per produrre quel libro o quel depliant è stata usata carta “amica delle foreste”. E magari lo comprerà più volentieri.

Certo  non si salva il mondo, ma un piccolo aiuto serve sempre!